Verona Borgo Roma - Verona Centro Panvinio

FORMAZIONE DELLE SQUADRE

Per garantire la continuità del servizio nelle 24 ore si richiede al volontario l'impegno minimo, ma tassativo di un turno, in squadre diurne o notturne a secondo delle preferenze e/o esigenze del singolo.

  • SERVIZIO DIURNO - n. 12 squadre che coprono 2 turni di 6 ore ciascuno nei giorni dal lunedì al sabato, con orari 7-13 mattino oppure ore 13-19 pomeriggio.

    Il volontario che opta per il diurno effettua 1 turno alla settimana, in un giorno fisso e definito, nella squadra nella quale preferisce svolgere il turno, mentre ulteriori disponibilità in altre squadre sono facoltative.

  • SERVIZIO NOTTURNO – n. 13 squadre che coprono ciclicamente le notti con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 19 alle ore 6 – il sabato dalle ore 19 alle ore 8 – la domenica dalle ore 20 alle 6 .

    Ogni volontario della notte, quindi, effettua un turno ogni 13 giorni. Quando la notte cade di MERCOLEDÌ, la squadra deve coprire anche la domenica successiva di giorno con orario 8-20 . Ulteriori disponibilità in altre squadre sono facoltative.

Al volontario è richiesta l’assoluta puntualità e assiduità al turno assegnato, a meno di casi del tutto eccezionali che egli dovrà comunicare e valutare con il proprio Caposquadra ( è regola comune in Croce Verde trovarsi un sostituto ). Ritardi e assenze ingiustificate si riflettono in modo negativo e assai pesante sulla gestione del servizio e di norma non vengono tollerati .

Nell’ambito del turno di servizio il volontario deve tenere un comportamento in armonia con i dettami del Regolamento del Corpo Militi e Dame di Croce Verde.

CAMBIO SERVIZIO IN ALTRA SEDE
Previo domanda scritta ai Responsabili di Sede e solo dopo 6 mesi di volontario effettivo.