VICTORZERO

una testata a servizio di una informazione che sia voce della solidarietà


Croce Verde si presenta con la propria testata, prevalentemente riservata a chi opera in essa, ma rivolta anche ad allargare l'informazione dei propri eventi e delle problematiche che la investono, alle istituzioni sanitarie e pubbliche, con le quali collabora, e parimenti, alla più ampia comunità locale.

La nostra istituzione con questa iniziativa si riallaccia ad una precedente, di una decina di anni fa, che all'insegna della testata “Victorzero” (nome in codice della Sede Centrale di Croce Verde), si riprometteva di tenere i collegamenti tra le varie sezioni dell'Ente.

L’ha recuperata con l'intendimento, però, più ambizioso, di portare pure all'esterno, con periodicità trimestrale e un'adeguata veste editoriale, la voce e l'immagine dell'Ente in modo che vi possa essere una sempre più ampia consapevolezza del servizio ai cittadini, che tale struttura e i suoi volontari (“i Samaritani del 2000”) offrono, – al di fuori di stimoli di esibizione e di lucro –, a chi si trova per le più varie ragioni, in stato di necessità sanitaria.

Una consapevolezza che, quanto più metabolizzata da istituzioni pubbliche e da privati, deve per sua natura produrre l'orgoglio che si riverbera verso questa realtà, vero patrimonio morale, a testimonianza dell'anima nobile della gente veronese, che di generazione in generazione, da un secolo ne rinnova i valori. Tali le ragioni di questa iniziativa, che ci porterà trimestre per trimestre, a “dire” di Croce Verde.